I nostri relatori

Irene Becci

Professoressa all’Università di Losanna di “Emergenze religiose e nuove spiritualità”, ha svolto ricerche teoriche ed empiriche sui collegamenti tra Religione e Stato in vari centri di ricerca in Svizzera, Germania,

Leggi Bio

Mons. Luigi Bettazzi

Vescovo emerito di Ivrea, è l’unico vescovo cattolico italiano oggi vivente che ha preso parte al Concilio Vaticano II. Ordinato presbitero il 4 agosto 1946 a Bologna, si è laureato

Leggi Bio

Leonardo Boff

Teologo brasiliano, è uno dei padri della Teologia della Liberazione. Già frate minore e presbitero, nel 1992 abbandonò l’Ordine a seguito di divergenze con la Santa Sede, critica verso i

Leggi Bio

Chandra Livia Candiani

Poetessa e traduttrice italiana. Alla soglia dei trent’anni viaggia in India e dopo essere entrata in contatto con il buddhismo e la meditazione, nel 1986 assume il nome di Chandra,

Leggi Bio

Luigi Ciotti

Nasce a Pieve di Cadore (BL). Ventenne fonda a Torino un gruppo di impegno giovanile, il Gruppo Abele impegnato per giovani in difficoltà a causa delle dipendenze, carcerati, poveri, migranti, vittime di

Leggi Bio

Giovanni Filoramo

Professore di Storia del Cristianesimo all’Università di Torino. Si è occupato di storia del cristianesimo antico, concentrando le sue ricerche sulle connotazioni apocalittiche dei movimenti gnostici e sulle forme del

Leggi Bio

Grazia Carla Francescato

Politica e attivista italiana. Già presidente del Wwf-italia, presidente e parlamentare dei Verdi e portavoce dei Verdi europei. È stata deputata per i Verdi dal 2006 al 2008. È giornalista

Leggi Bio

Chiara Giaccardi

Professoressa ordinaria di “Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove insegna Sociologia e Antropologia dei media e dirige la rivista «Comunicazioni Sociali -Journal of

Leggi Bio

Mariachiara Giorda

Professoressa di Storia delle Religioni presso l’Università Roma Tre, si occupa di diversità religiosa nella società contemporanea, studiando le pratiche di convivenza e sostenibilità, ad es. menù religiosamente inclusivi per le

Leggi Bio